SM ARFELLI

Dante Arfelli

In occasione del centenario della nascita, la Scuola Media di Cesenatico vuole ricordare la figura di scrittore e di docente di Dante Arfelli.

Arfelli è uno di quegli scrittori spesso dimenticati a livello nazionale, di cui è però preziosa la testimonianza per le comunità locali. Tanti sono infatti i riferimenti nelle sue opere di luoghi o vicende nostrane, tante sono le atmosfere a noi familiari che possiamo riconoscere.

A partire dal successo de “I Superflui”, che fu uno dei libri maggiormente venduti durante la stagione del neorealismo, la scrittura di Arfelli ci introduce nelle pieghe delle piccole cose, come in parallelo l’amico Marino Moretti stava facendo con le sue semplici e profonde parole poetiche.

Non secondario è poi il suo impegno come insegnante, quale fondatore e primo preside della scuola media qui a Cesenatico, che giustamente ora porta il suo nome.”

Consulta il materiale a cura delle proff.sse Valentina Talienti e Beatrice Zoffoli

Dante Arfelli – biografia

Scheda libro “I superflui”

Recensione di “AHIMЀ, POVERO ME” 

“Quando c’era la pineta”: frammenti della Romagna del passato